Cosa dobbiamo farne delle statue

Statue colombo

L’omicidio di George Floyd da parte delle forze di polizia e la conseguente attenzione mediatica verso il movimento Black Lives Matter hanno riacceso importanti questioni su cui è necessario soffermarsi. Tra esse, una è fortemente legata alle statue e alla memoria di personaggi che, alla luce di una lettura oggettiva dei fatti storici, risultano essere quantomeno controversi. La domanda non è banale: cosa dobbiamo farne di monumenti, simboli, rappresentazioni artistiche, quadri, musica, film e libri e soprattutto di personaggi storici che portano con sé valori non più compatibili con l’attualità? Nel lungo dibattito che ne è nato in televisione, sui giornali ma soprattutto su internet, sembra essere essere necessaria avere già, subito pronta all’uso, un’opinione precisa, una posizione netta e immutabile. Se per chi legge così non fosse, combattuto tra idee contrastanti (come sta accadendo in questo momento anche a chi scrive), questo articolo raccoglie cronache, opinioni, commenti, giudizi, fotografie, approfondimenti, che possono aiutare ad avere un’idea più chiara: una sorta di mappa per orientarsi in argomenti complessi che non meritano risposte semplici.

Continua a leggere “Cosa dobbiamo farne delle statue”